0 0
coda di rospo estiva

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

6 pomodori ramati
1 peperone rosso
1 cetriolo
1 spicchio aglio
30 ml aceto di vino rosso
1 cipollotto
1 cucchiaio olio evo per gazpacho
1/5 di cucchiaino gomma xantana
circa 1/2 lt olio evo per olio cottura
aromi
400 gr coda di rospo
500 ml acqua di cottura polpo
q.b. olio di semi di girasole
150 gr pene raffermo grattugiato
q.b. nero di seppia

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

coda di rospo estiva

Per me è "Sì"

Ingredients

Directions

Sono molto affezionata a questo piatto perchè è il piatto che ho scelto di portare alle selezioni di Masterchef. Purtoppo a due dei giudici non è piaciuto e mi hanno “fatto fuori”.

E’ un antipasto abbastanza semplice da preparare (meglio pero’ se siete munite di un termometro da cucina) molto fresco ed estivo!

Se non avete mai cucinato niente con il metodo dell’olio cottura vi consiglio di provarci…è più facile di quello che sembra; altrimenti potrete cuocere il pesce in padella o al forno.

Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo come preparare questo piatto d’effetto…

Io riporto tutti i passaggi che ho fatto pero’ sappiate che potete semplificarvi la vita per esempio mettendo al posto del pane nero del semplice pane grattugiato saltato in padella; potete anche preparare il gazpacho o la maionese il giorno prima così avrete metà del lavoro già  fatto!

 

Steps

1
Done

gazpacho

lavate tutte le verdure e inserite i pomori nel frullatore, insieme al cetriolo tagliato a dadini, l'aglio, il cipollotto, il peperone cominciate a frullare.
Aggiungete il sale, il pepe e l'olio, l'aceto e la gomma xantana (se non l'avete nessun problema, serve solo per rendere più viscoso il gazpacho) frullate fino a quando avrete ottenuto un composto abbastanza liscio.
Filtrate con un colino a maglie strette e lasciate riposare in frigorifero per qualche ora.

2
Done

Coda di rospo

prendete il vostro trancio e tagliatelo in pezzi di circa 10 cm di lunghezza.
in un pentolino mettete l'olio d'oliva (considerate che deve ricoprire completamente il pesce) e portate a temperatura di 65°, quindi inserite le spezie : rosmarino, bacche di ginepro, alloro.
togliete dal fuoco e inserite il pesce delicatamente. Adesso non vi rimane che aspettare circa 20 minuti controllando magari di tanto in tanto la temperatura dell'olio con un termometro da cucina.
Dopo 20 minuti la vostra coda di rospo è pronta! è stato facile no? aiutatevi con una paletta da cucina e asciugatela con carta assorbente.
Tagliate il trancio in pezzi più piccoli di circa 3 cm
Se volete renderla più croccante e appetitosa fatela rosolare in una padella rovente con un filo di olio evo 1 minuto per lato e infine salatela.

3
Done

maionese di polpo

prendete 500 ml di acqua di cottura del polpo (a breve scriverò un post dedicato alla cottura del polpo) e fatela ridurre in un pentolino a fuoco medio fino ad arrivare a 100 ml.
mettete l'acqua di cottura ridotta nel bicchiere del mixer ad immersione e iniziate a frullare aggiungendo l'olio di girasole a filo.
Aggiungete olio fino a che non avrete ottenuto una consistenza da classica maionese.

*questa maionese è ottima anche quando preparate il polpo con le patate : aggiungendolo alle patate darete al vostro piatto un tocco in più; potete anche usarla come condimento di insalate col pesce e molto altro...anche qui lasciate spazio alla fantasia!
Si conserva 4-5 giorni in frigorifero.

4
Done

pane al nero

diluite il nero di seppia con un goccino d'acqua.
in un frullatore inserire il pane raffermo e cominciate a frullare aggiungendo il nero di seppia diluito fino ad ottenere del pangrattato non troppo fine e di un bel colore nero.
Fatelo saltare in padella con un filo d'olio evo e aggiustate di sale se necessario.

5
Done

impiattamento

mettete il gazpacho ben freddo in una fondina, adagiate dei trancetti di coda di rospo;
con un cucchiaio mettete il pane croccante su ogni pezzo di pesce e infine con l'aiuto di un cucchiaino create delle gocce con la maionese di polpo.

Martina Manti

Mamma di 26 anni che ha trasformato la sua ossessione per il cibo in passione per la cucina…

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Linguine mascarpone e fiori di zucca
next
gamberoni esotici

Rispondi